martedì, giugno 30, 2009

SOLE, STOFFE, COLORI --- SUN, FABRICS, COLOURS

.
IL TUTORIAL DI MIRELLA E LE SUE AMICHE.
Ecco qui il tutorial per giocare col SOLE, i COLORI e la STOFFA.
Molte di voi conosceranno già questa tecnica per dipingere le stoffe, io non la conoscevo e mi ha affascinato.
Materiale primario il SOLE e poi stoffa che può essere di cotone oppure di seta, i colori per seta o per cotone, acqua, pennello, foglie e fiori, un grembiule per non sporcarsi ed una base rigida impermeabile.
MIRELLA AND HER FRIENDS TUTORIAL.
Here you are the tutorial to play with SUN, COLOURS and FABRICS.
Many of you maybe already know this technique used to paint fabrics. I didn't know it and I was bewitched.
Principal material is the SUN, then the fabric -cotton or silk-, the colours for silk or cotton, water, brush, leaves and flowers, an apron so you won't get dirty and an hard waterproof pedestal.


bagnare, con un pennello, la stoffa con semplice acqua.......
wet the fabric with water using the brush...................

deve essere completamente bagnata.......
it has to be completly wet.........

poi in un piattino.....
then in a small dish.........

versare un po' di colore.....
put some colour..........

oppure più colori mescolandoli bene fino ad ottenere la tonalità preferita......
or mix more till you have the colour you like........

e quindi colorare il tessuto come si preferisce.....
then colour the fabric as you like.......

prendere delle foglie oppure dei fiori raccolti il giorno prima e pressati in una rivista, non devono essere molto secchi.....
take the leaves or the flowers you picked the day before you have pressed in a newspaper. They should not be too dry........

e disporli sulla stoffa....
and lay them down on the fabric.........

come preferite........
in the way you prefer.......
aggiungete, se volete,un po' di sale grosso oppure un po' di riso..............
add, if you like, some cookin' salt or rice.............

e portate il tutto al sole........
and put everything under the sun.......
quando sarà asciutto, ma non secco, togliete le foglie e guardate il risultato.......
when it will be dry, but not too much, take away the leaves and look at the result......


se le foglie vi sembrano sollevate, non dovete ripassarle con l'acqua (come ho fatto io)......
if it seems to you that the leaves don't touch the fabric, you should not go over them with more water (as I did)........

altrimenti il disegno viene un po' mosso..........
otherwise the drawning will seem a bit blurred......

quindi con una mascherina, che vi sarete preparate con un cartoncino, scegliete i pezzi da ritagliare per creare il vostro patchwork......
the with a mask obtained from some paperboard choose the pieces you want to cut to create your patchwork........

naturalmente dovrete fissare i colori col ferro da stiro senza vapore.........
of course, you'll have to fix the colours with an iron without using steam..........

Adriana invece si è dipinta un vero quadro.
Instead, Adriana created a real painting.

e..........cercando nella cassetta degli hobby di vostro marito fatevi regalare qualche vite, bullone e quello che più vi piace e poi fatevi questi timbri che saranno unici, solo vostri.
and..........searching in the hobby box of your husband makehime give you as a gift some screws, bolts, and anything you like. Then create these stamps, that will be unique, only yours!





BUON LAVORO A TUTTE SOTTO UN BEL SOLE CALDO.
ENJOY YOUR WORK UNDER A WONDERFUL SUN.


35 commenti:

Erica ha detto...

Io non sono molto brava nei lavori manuali, ma questo non mi sembra difficile! E il risultato è incredibile! Credo che lo proverò! Ciao!

stella ha detto...

Che meraviglia!!

aless.erre ha detto...

Meravigliaaaaaaaaaa!!!!
Vorrei proprio provarci....

latati79 ha detto...

non avevo mai sentito parlare di questa tecnica, ma mi sembra davvero spettacolare!

Anonimo ha detto...

ho avuto modo di conoscere un po' la Mirella a Porretta e già allora mi era sembrata una persona geniale:oggi ne ho avuto conferma.

zigzago ha detto...

Grazie per questo grandissimo tutorial, mi piace moltissimo e sicuramente ci provo! Ti "linko" sul mio blog, spero che non ti dispiace! Bacione, Renata.

Nonna Papera ha detto...

Ma che rivelazione! E' una tecnica bellissima, grazie mille di averla condivisa con tutte noi, sicuramente da provare!

knutsel Rein ha detto...

Fantastic!

Cristina ha detto...

Urca che bello..........grazie per il tutoria....se lo sapevo prima lo avrei proposto per i laboratori dei ragazzi...magari da fare sulle magliette....
Bellissimo grazie grazie
un bacio

flavia ha detto...

grazie Linda del tutorial! anche sulla rivista quilting art ci sono tecniche come queste....io uso i pastelli a cera acquarelabili...e l'effetto è ancora più bello come se fossero acquarelli.
ciao
Flavia

Anonimo ha detto...

Molto bello, mi sa che copio, almeno.... ci provo...
grazie Linda e grazie anche alle amiche della Valle D'Aosta.
Ciaociao
Domenica

brunella ha detto...

Conosco da tempo la tintura delle stoffe ed hai ragione è fantastica ed affascinante...Ciao Linda e GRAZIE..
Un baione
Brunella

PuntoCroce ha detto...

Complimenti!!!! Un tutorial molto preciso e dettagliato!!! Grazie!!
Ciao, a presto
Maria Rosa

Sonnja ha detto...

What a nice idea, but I have little time for so many fun things to do.
Kind regards,

Sonnja & Beertje Zonn

Silva ha detto...

caspita! è geniale
Silva

Darcie ha detto...

What a well-defined and lovely tutorial, Linda...beautiful photos! I love seeing the work-in-progress just as much as the finished pieces!

Paola ha detto...

Teodo , ti ringrazio tanto per il tutorial perche' questo modo di dipingere i tessuti da risultati veramente fantastici . Lo proverò sicuramente ! . Ciao e a presto
Paola

carmen ha detto...

wow, che bella tecnica, io non sono capace di fare il patch ma comunque e' utilizzabile in tante altre soluzioni, grazie x la dritta, quante cose si imparano.
ciao Carmen

Vickie ha detto...

This looks like so much fun! I think it would be a great project that Lilli would like to with me!
Thank you so much for sharing!

Waltraud ha detto...

Wonderful results!!!
REgards
Waltraud

Mariangela ha detto...

grazie Linda! spiegazioni perfette e complimenti alle artiste del patchwork!

penelope ha detto...

molto interessante! grazie per le spiegazioni così dettagliate! bellissimi lavori!

Stephanie ha detto...

What a fantastic and creative post. Thanks so much for the tutorial.

Bea. ha detto...

Conoscevo già questa tecnica, ma non sapevo di certi particolari grazie di cuore per il tutorial......un abbraccio bea

Grazia ha detto...

questa cosa e' fenomenale...adesso finche' non la provo non ho pace!!! :)
Grazie Linda!

GIfelt ha detto...

Bellissima questa tecnica! La proverò. Mi sembra molto interessante anche per il nuno feltro.
Giulia

QUILT UNIVERS ha detto...

Excellent tutorial!! Thank's Linda.

Certain Creatures ha detto...

Interessante questa tecnica!
che bell'effetto poi!
mi fa venire voglia di provarci... magari ci fossero giorni con più di 24 ore..non ho mai abbastanza tempo per far tutto! :)

Ciao

Paola ha detto...

Ciao, passo per lasciarti un saluto, sperando tu stia bene.
Un abbraccio

ArcHant Alarch ha detto...

Ieri mattina ho visto questo tuto e me ne sono innamorata!
Infatti ho sul balcone la tela dipinta che si asciuga!
Grazie mille per questa meraviglia!!
(ma ha un nome preciso?)

Scarabocchio ha detto...

Wooow!
Questò sì che è un post da 110 e lode con bacio accademico!!!

:)

MARGIE ha detto...

wow che bello, credo che ci proverò, ma i colori sono quelli x la stoffa????
Ciao, Margie

Quilt Rat ha detto...

Fantastic! This is so wonderful
Thank you

Giovanna Briano ha detto...

Che idea fantastica!!!!! Grazie!!!!! Buon inizio settimana gio'

Semplicementedani ha detto...

Ho trovato questo tutorial nel blog di Alex - C'è crisi c'è crisi. Non conoscevo questa tecnica, è da provare appena spunta il sole di maggio che è più caldo! Grazie! Dani