lunedì, aprile 02, 2007

MALINCONIA --- MELANCHOLY

Non so se qualche volta vi è capitato di provare quella malinconia che non vi lascia tranquilli?!

Did you ever feel that kind of melancholy that lasts not calm?!




Da un po' di giorni provavo questo stato d'animo e ho deciso che era arrivato il momento di reagire e di uscire un po' dalla routine. Con mio marito sabato e domenica ci siamo presi due giorni di libertà e nonostante il tempo non favorevole, sono riuscita a buttarmi alle spalle i pensieri negativi.

I've been feeling like that for some days. I've decided it was the time to react and stop with my usual routine. On saturday and sunday my husband and I took two days of 'freedom' and despite the ugly weather I was able to leave all the negative thoughts behind.









E così tornata a casa più ricaricata, mi sono messa a lavorare al baltimora che ho deciso di fare con cinque amiche.
Il modello è uguale per tutte, cambiano i colori poichè ognuna sceglie quelli che preferisce.
E scegliendo le stoffe mi sono resa conto di avere una piccola mania che mi piacerebbe sapere se qualcuna di voi ha in comune con me.
Infatti ho tante stoffe ma poi al momento di usarle dico "...no questa no, mi dispiace usarla! - ...no questa no è vecchia e non la troverei più! -...No questa no perchè me l'hanno regalata!" e così mi trovo a non usarle e a ricomperarle.
Pazzesco!.

So full of energy I've decided to work on the Baltimora that I've decided to do with five friends.
The pattern is the same for everyone but the colours are different (you can choose the ones you prefer).
While I was choosing the fabrics I've realized I have a little mania and I would like to know if you have it too.
I have to many fabrics but when it comes the right time to use them I usually say: "...No, I can't use this one - ...Not this one, it's so old, I won't find it anymore! - ...Not this one because it's a present!" and so I always but new ones. Crazy!



Questi sono i primi pezzi del mio Baltimora.

These are the first pieces of my Baltimora.

31 commenti:

Floriana ha detto...

Penso che sia una mania che abbiamo tutte per i tessuti, quelli belli sono troppo belli per usarli ,mi piace guardarli,non so se capita anche ha voi, tutte le volte che devo fare un lavoro non ho mai il colore giusto ,il Baltimora è molto bello ho anch’io quel disegno mi piace tanto ma non ho avuto il coraggio di iniziarne uno ,nella NL di primavera ci sono dei Baltimora meravigliosi ,un bacio

Lu ha detto...

Io sono ancora più "perversa", la voglia di avere tessuti nuovi non riesco proprio a controllarla e così compro, compro, compro.
Complimenti per il Baltimora, i tuoi fiori sono precisissimi. In autunno l'avevo iniziato anche io, ma per impegni di lavoro giace in una scatola e chissà quando ci rimetterò mano. Per ora guardo il tuo, anzi, ogni tanto pubblica i pannelli che fai, sarò felice di ammirarli.
Un abbraccio.
Lu

Denise ha detto...

Sì, sì, sì a tutto, ai momenti di malinconia ed all'utilizzo delle stoffe :)
Bello il Baltimora, un po' mi impaurisce come tecnica ma mi piace troppo per non provarci un giorno. Nel frattempo mi gusto il tuo!
Un abbraccio,
Denise

marisa ha detto...

Oserei dire che siamo tutte uguali....fatte con lo stampo !Pero' critiche nei nostri confronti, infatti, io mi arrabbio moltissimissimo per questa mania di non usare i tessuti per non privarmene !
Bello il tuo baltimora e belli i monti !
La malinconia, ci passerera' solo quando ci incontreremo...presto spero !Tutte insieme siamo una gran bella squadra.

Conni Lu ha detto...

Yes, I do believe that many of us quilters share the feeling of not wanting to use the fabric that we have in our stashes for the very reasons you described. I can't say that I understand why but I also experience this! Your applique work looks beautiful, so neat and well stitched. I've never done a Baltimore quilt but I admire them so much and hope that someday I will make time for a project like that. The one pictured on your blog is gorgeous.

Angie ha detto...

Oh, that Baltimore album is going to be gorgeous! And I too have that problem...too many fabrics...and WAY too many that I don't want to 'cut' for all of the reasons that you listed!! LOL I'm glad you're out from under the 'grey cloud' and feeling energetic and optimistic. :D

Laurie Ann ha detto...

Looks like a fun project! I'll enjoy watching it progress.

I think we all have those fabrics that are just too great to use!!

peggy ha detto...

I don't know a quilter who doesn't have the same thoughts about certain fabrics! I am trying to use my stash, but I am very attached to some of the pieces. Last year I visited my son in Okinawa, where I bought several wonderful Japanese fabrics. Those I may never be able to cut! I probably won't go back there, so how could I replace them?

Your Baltimore block is truly lovely!

Mrs. Goodneedle ha detto...

I'm there with you on the subject of never being convinced that I have the right fabric to use at the time and feel as though I must go and get the exact right piece. It's a vicious cycle, isn't it? I hope the melancholy passes and there's bright and shining skies ahead, my friend!

Shelina ha detto...

I am glad that you are finished with your sad times and are happy again. Your Baltimore blocks are beautiful - I like all the layers. I sometimes have a hard time using old fabric, until I remember that I bought them just so I would use them. And they are more likely to be treated well when they are in a quilt, than they are just sitting on the shelf.

Bea ha detto...

What lovely baltimore blocks - so cute! I just try to use all my stash fabrics .. well I said I try ... :-)))

Waltraud ha detto...

I´m looking forward to the result!
Greetings
Waltraud

Tanya ha detto...

Yes, you're right. There is always some excuse I make so that I don't use all my fabric. "I won't have it anymore!" Well, it will be on someone's wall, but anyway, it is still fun to buy more fabric. Your preparation for the applique looks very detailed! Looking forward to seeing your progress! Glad that your mood has changed.

molly jean ha detto...

I understand melancholia and a trip to a beautiful place with someone you love can certainly be good therapy!
I also sometimes buy fabric for therapy and it is cheaper than a trip. Because I mostly work on small projects I buy 1/4 yards. And then I feel better! But useing thefabric is fun too!

Your Baltimore squares are beautiful. It looks like a great project with friends.

iltulipanoblu ha detto...

stessa cosa qui a casa mia: prima di tagliare una stoffa che mi piace (mi piacciono tutte!) ci vogliono mesi di autoconvincimento. prima di mettere la rotella sulle stoffine per tagliarle devo tirare almeno tre respiri profondi per cacciare via l'ansia...
il mio massimo relax e' aprire i cassetti con le stoffe, allargarle, rigirarle, ripegarle e cambiare l'ordine e la gradazione.
...non dite niente, lo so che e' una manìa....ciao!

Pam ha detto...

Such a beautiful picture of the mountains. I can feel quite melancholy in January and February.

And as far as using the stash -- I think all quilter have a hard time with that, I don't know why, but I have a terrible time using fabric especially if it is wrapped in a ribbon -- LOL

Linda ha detto...

What beautiful blocks you've created, love the fabrics you chose to use. As most have already said we all have that piece of fabric that we just can't cut into. I, fortunately don't have that problem. Most all the fabric I have I love, and I just love to see it transformed into a quilt.

Helen ha detto...

Lovely blocks. What method did you use to prepare your applique pieces?

A trip away is always good for the melancholia!

Lu ha detto...

Grazie per le informazioni sulle mostre, conoscevo Birmingham e l'Alsazia, ma Torino al posto dell'Elba e Praga sono una novità. Intendevo però le mostre biennali come Lione, l'Aja, Barcellona ecc.
Buona giornata.

Nadia ha detto...

si Linda siamo tutte cosi!
anche io prima di utilizzare le stoffe più belle ci devo pensare su tanto! alcune non le ho neanche mai toccate!
e quando mi decido a usarle poi c'è da litigare con mia mamma perchè abbiamo due metodologie di taglio:
io, per non sprecarne neanche un pezzo, taglio solo il pezzetto che mi serve, però poi rimangono tutti gli sfronzoli e rimangono in disordine
mia mamma invece taglia la striscia intera e rimane più ordinato... ma poi come faccio io se mi servivano proprio quei 5 cm???
:)
voi come tagliate???

Rose Marie ha detto...

Great colour choices .... looking forward to seeing more! I'm the same with my fabric and especially when I do applique ... there is never the perfect fabric in my stash.

Agapequilt ha detto...

Anche in casa mia capita la stessa cosa. Sono sempre trppo belle per quel lavoro. A me capita anche un'altra cosa: non mi piacciono gli avanzi, così da un po' di tempo mi capita di fare lavori grandi. Giro giro giro finchè mi resta solo il tessuto per il bordo di chiusura

Barbara ha detto...

I will visit again to see the result !!! Grates Barbara

laurapatch ha detto...

I love the colours you have choosen, and the blocks you have prepared looks wonderful!!!
I've also the same problem with fabrics, the only time is not problem to cut them is when I buy just for a project :))

Simonetta ha detto...

Odddio!!!!Ma allora è una malattia contagiosissima :))))Scherzo naturalmente, ma succede pure a me, mi ritrovo lì a guardarle e rimirarle e provo una fitta se penso di tagliarle, non è mai il momento giusto!!!!
Il Baltimora è una meraviglia, chissà mai se un giorno mi cimenterò!La malinconia non è una bella compagna di viaggio, l'importante è che quando la si incontra la si saluta,ci si ferma con lei a bere un caffè, si parla del più e del meno e poi la si saluta di nuovo, come quando si fà con le persone che non ci stanno un granchè simpatiche ma non lo vogliamo far saper, nò???
Un abbraccione forte e grazie per le foto,anch'io adoro le montagne,non potrei stare senza,mi rigenerano :)))))

Karen ha detto...

Glad to hear the bad mood has passed! A change of pace is such a welcome thing sometimes. The album quilt is looking wonderful. I love the patterns. this will be beautiful!

Estrella ha detto...

Que bonito proyecto de baltimores es muy lindo enhorabuena

katelnorth ha detto...

I had to laugh at your post - I do that all the time - decide that I can't use fabrics I already own because I am saving them "for something special". This year, my resolution has been to use my fabrics when there is something appropriate, and not worry too much about them being gone because I have used them! Glad to know I am not the only person to do this.

pamina ha detto...

Waow, your Baltimore quilt will be gorgeous. Can't wait to see your progress ! Thank you for visitng my blog and your nice comments !

Chookyblue ha detto...

I do like the start of your baltimore quilt. Also great that your blog is also in English I have just found you and will bookmark your site.

marie ha detto...

Quando mi viene un po' di malinconia, esco a fare una lunga passeggiata sulla spiaggia, (preferisco quando non c'è nessuno, ma è sempre possibile allontanarsi specialmente quando è marea bassa. Ci si puo caminare due ore senza incontrare anima viva, all'infuori dei gabbiani) Lascio i miei occhi ed i miei pensieri vagabondare sulle nuvole, l'orizzonte e le onde del mare. Mi procura una specie di pulizia della mente e torno a casa libera di ogni pensiero negativo e anzi carica di slanci positivi o creativi.