giovedì, ottobre 18, 2012

UN WEEKEND A LUGANO --- A WEEKEND IN LUGANO



                                               "L'ispirazione arriva, ma deve trovarti che stai lavorando."
                                                  "The inspiration arrives, but it must find you working."

                             Queste parole di Dorothy Caldwell sono state il filo conduttore del seminario che ho seguito
                                          a TexArtAcademy, l'accademia della creatività fondata da Marlis Egger.
                                    These words by Dorothy Caldwell were the main theme of the seminar I attended
                                                in TexArtAcademy, the creative Academy founded by Marlis Egger.

                                                                 tutto inizia con un segno (il mio è un puntino)
                                                                        it all starts with a sign (mine is a dot)


poi i segni aumentano
then the number of signs increases


e si trasformano in forme
and they turn into shapes


si dipinge liberamente tutte insieme
we paint free all together


e si dipinge singolarmente
and we paint individually


poi i punti e i segni passano dalla carta alla stoffa
then the dots and the signs move from paper to fabric


e le mani si muovono e creano per quattro giorni
and the hands move and create for four days


usando carta e stoffa
using paper and fabric


fili e colori
threads and colours


e tutto si taglia
and everything is cut 


                      e si modellano anche i segni sui fogli che avevano animato i fili del bucato.
and shape is given even to the signs on the pieces of paper that  animated the threads of the laundry.


                 E' stato un seminario molto costruttivo caratterizzato dalla calma e dalla condivisione di idee, 
                 da momenti di lavoro individuale e collettivo. Un seminario di riflessione personale e di gruppo.
                            It was a very constructive meeting marked by the calm and the sharing of ideas,
                    by moments of individual and collective work. A seminar of personal and group reflection.


              Vi ricordate il mio puntino all'inizio del post? Eccolo qui circondato da una grande ruota di tulle,
                                             il puntino sono io e il tulle è il grande sogno che ho da sempre.
                                         La danza, un sogno mai realizzato per motivi fisici, ma sempre in me, 
                                              un sogno che soddisfo amando la musica e la danza della vita.
                Do you remember my point at the beginning of the post? Here it is surrounded by a big wheele of tulle,
                                                 the dot is me and the tulle is a great dream that I always had.
                                     Dancing, a dream never realized for physical reasons, but always with me,
                                                     a dream that you fulfil loving the music and dance of life.












12 commenti:

Nifty Quilts ha detto...

Your "dance of life" and the process to get there are very inspiring! Bravisimo!

flavia ha detto...

senza neanche volerlo si estrania attraverso i segni le nostre frustrazioni, sogni, rabbie, desideri..che abbiamo dentro di noi attarverso questi segni a prima vista insignificativi per chi guarda dall'esterno, ma che invece anche un semplice puntino può racchiudere un mondo di significati.
bellissima esperienza che hai fatto!
una simile lo avevo fatto con una psicoterapeuta ma che amava il PW (non ricordo il nome...ma appena mi veine in mente te lo farò sapere)
ciao a presto

Marlis ha detto...

Happy memories: an amazing class, an amazing teacher and amazing students!

mariarosaria ha detto...

Molto interessante, come tutto ciò che riporta a riflettere sui propri desideri, i propri sogni, realizzati o meno. Mi piace molto l'idea del puntino e del tulle che ti gira attorno... Ciao e grazie per la tua visita al mio blog!

dany ha detto...

Che bello! avrei voluto esserci, quattro giorni tutti per me,(magari!) tra tessuti, colori, carta, creatività e buona compagnia.
Che sogno!!!
Sarà per un'altra volta, ora mi limito ad ammirare.
Grazie, Linda.
Baci,
Dany

Maggi ha detto...

I love the way that you progressed from those first dots. Looks like it was an inspiring class.

letrecivette ha detto...

emotivamente coinvolgente questo post, cio' che spesso pensiamo di aver accantonato vive sempre in noi
a presto!

Mariangela ha detto...

un puntino che diventa danza e che esprime il tuo sogno, che sai declinare in forme diverse! Brava Linda!

Milena ha detto...

Entusiasmante!

MulticoloredPieces ha detto...

Hi, Linda. What an interesting workshop and interesting results. Very stimulating!
best, nadia

sara ha detto...

Che interessante,grazie per aver voluto condividere con noi quel puntino immenso...

Marie ha detto...

What an AMAZING process - I love the way everyone paints together on the one piece. Might have to try this with a group of friends.