martedì, ottobre 04, 2011

QUILTING DAY LOMBARDIA

Il 2 Ottobre 2011 a Mantova, tante quilters si sono ritrovate per il 6° Quilting day della Lombardia e c'ero anch'io. Per la prima volta ho partecipato al QD della mia regione come iscritta e non come organizzatrice, all'inizio la situazione mi sembrava un po' strana ma poi tutto ok e vedendo il gruppo di Mantova che correva per soddisfare le nostre richieste, mi sono sentita anche riposata.
Comunque a parte queste miei pensieri...

On the 2nd October 2011 many quilters arrived in Mantua for the 6th Quilting day of Lombardy and I was there too. For the first time I attended the QD of my region as a participant and not as the organizer. In the beginning the situation sounded a bit weird to me, but then everything was fine and seeing the group of Mantua running here and there to please our requests made me feel also rested.
Anyway, aside from these thoughts...


Domenica mattina, nel bellissimo Convento di San Francesco,
le socie della Quilt Italia Lombardia e altre socie provenienti da diverse regioni italiane, hanno partecipato al QD organizzato dal gruppo L'Ago di Manto in collaborazione con la nostra delegata Daniela Cassani.

On Sunday morning, in the beautiful Choister of St Francis,

the members of Quilt Italia Lombardy and other members coming from other Italian regions, attended the QD organized by the group L'Ago di Manto in collaboration with our delegate Daniela Cassani.



La location era bellissima e l'organizzazione è stata perfetta.
Ci sono stati tutti gli ingredienti necessari per rendere la giornata piacevole.
Le chiacchiere, le amiche, i quilts.
The location was amazing and the organization perfect. 
There were all the essential ingredients for an enjoyable day-
Chatting, friends, quilts.


una campanella che ci ha richiamato verso l'ottimo cibo mantovano,
a bell calling us for the tasty food of Mantua,


i gadgets,
gadgets,


le pezze che cucite insieme,
patches that sewn together,


hanno fatto nascere tanti "fior di loto"
gave birth to a lot of "water lilies"


che unite formeranno due quilts che saranno donati ai frati che ci hanno ospitato per aiutare la mensa dei poveri che ha sede proprio nel convento.
that together created two quits, that will be given to the monks, who played host to us, to help the soup kitchen in the cloister.



Durante la giornata abbiamo presentato "Un bosco per sognare".
During the day we launched "A wood to dream".


Il libro-progetto contiene gli schemi per realizzare "il bosco per sognare"
The book-project with the schemes to realize "the wood to dream"


col quale speriamo di far sognare tanti bambini.
with which we hope to make a lot of children dream.





21 commenti:

marisa ha detto...

Che voglia di quilting day che m'hai fatto venire !!!!!

Viviana Carminati ha detto...

Che meraviglia!!!! Avevo letto a fine 2010 che il libro Un bosco per Sognare sarebbe stati in vendita per beneficenza...mi sai dire dove lo posso acquistare? Grazie mille e complimentissimi!

kmagnet ha detto...

Non vedo l'ora che ci sia un quiltin day qui in Piemonte!
Pat

Teodo ha detto...

Viviana - per il libro noi saremo alla Fiera Creattiva di Bergamo e alla Fiera Abilmente di Vicenza.

Kmagnet - il quilting day in Piemonte viene organizzato in giugno. Se vai sul sito di Quilt Italia trovi tutte le informazioni.

Connie ha detto...

What a lovely day! I love browsing through the vendor booths at shows and finding new gadgets as much as I enjoy viewing the finished quilts. And eating too, of course. ;D

mariaerba ha detto...

Che belle esperienze i QD ;)
bellissime le ninfee ^_^
complimenti x il libro
ciao Maria

lorettamochiaspri ha detto...

Vorrei sognare e far sognare...dimmi come.
Non sarò presente ai prossimi due eventi,quindi attendo fiduciosa.
A presto

Ullan tilkut ha detto...

Hi! Greetings from Finland! The quilts are so fantastic! Thank you for your lovely blog! It's so nice to find other quilters from other countries! :)

Cristina ha detto...

Aspettavo con ansia le tue foto....che posto magnifico e che bel lavoro di gruppo ...stupendo..
a presto
cri

Beertje Zonn ha detto...

The quilts are beautiful!

Beertje Zonn

Vickie ha detto...

Another fabulous post! The quilts are gorgeous! Thanks for sharing!

http://lasoffitta.canalblog.com ha detto...

Imperdonabile per quanto è il tempo che non passo da te.
Ma è bello rivedere un blog amico..
Un abbraccio
Nadia

pitiflus ha detto...

hola , podrias decirme donde conseguir el libro , te escribo desde españa , me encanta y me gustaria conseguirlo , muchas gracias

laurastitch ha detto...

... e per fortuna tu hai fotografato le prelibatezze che abbiamo mangiato!

fantasia e dintorni ha detto...

cara Linda è sempre bello vedere le tue foto e proiettarsi lì con voi... Ma il pannello nel cortile è stupendo a dir poco. E che dire dei fior di loto, oltre che belli saranno un dono meraviglioso con uno scopo ancora una volta segno della vostra generosità.
Sai che finalmente vengo a Monza... domenica prossima, questa sono alla festa di Brugherio e quella successiva in Piazza Trento Trieste, sperando che il tempo tenga. Magari se sei in vena di passeggiata mi vieni a trovare che ho proprio voglia di incontrarti.
Un abbraccio grande
Rosy

Mariangela ha detto...

ed anche quest'anno deve essere stato bellissimo!
Splendidi i fior di loto!
Buon fine settimana, Linda

Anna Maria ha detto...

Teo, grazie per le belle foto, me le sono guardate tutte, che magnifici quilt ho visto esposti.
Immagino che, per la prima volta, te la sei goduta fino in fondo non avendo i mille pensieri che in genere ha, chi organizza.
Un abbraccio.

MulticoloredPieces ha detto...

Wow! What fun, what a venue and what a marvelous logo! The book project looks so interesting.
best, nadia

maria rosaria ha detto...

Linda, avresti dvuto fare le reporter: come fai la cronaca tu non la fa nessuno!!!!Bellissimo post, come sempre! Un abbraccio

Maggi ha detto...

Another wonderful slide show. The book looks fantastic too.

Bea. ha detto...

sempre più grande la voglia di partecipare ad un quilt day organizzato o no da te......
forse lanno prossimo non lo perdo
ciao bea.