mercoledì, giugno 10, 2009

IL LAGO ARCOBALENO --- THE RAINBOW LAKE

.
Ciao a tutte,
vi ringrazio tanto, tanto per le mail che mi avete scritto.
Ho cambiato un pochino il blog e per sveltire il suo caricamento ho dovuto eliminare qualcosa. La musica è chiusa, chi desidera ascoltarla la deve aprire.
Ciao everybody,
I want to thank you for all the emails that you’ve sent me.
I’ve changed a bit the layout of my blog and in order to quicken the loading I had to erase some stuff. The music is closed, so if you want to listen to it you should open it.


Ed ora vi racconto la storia del quilt che vedete nella foto.
And now, let me tell you the story of the quilt you see in the picture.



Un giorno di febbraio ho ricevuto una mail di Nadia che diceva"Cosa ne pensi se per il Patchmed facciamo un laboratorio per bambini?"
Naturalmente rispondo che sono favorevole e decidiamo come procedere, suggerisco di inventare una favola da leggere ai bimbi e Nadia mi dice che le piacerebbe qualcosa sui pesci.
Mi metto al lavoro e inizio ad inventare la favola che diventa il punto da cui partire.
Il titolo è "IL LAGO ARCOBALENO" e se volete la potete leggere qui.
On a February day I received an email from Nadia saying: “What about having a children class at Patchmed?”
I agreed with that and we decided how to work on her idea. I suggested to create a fairytale that had to be read to the children. And she said she would have liked something about fishes.
So, I started working on the fairytale, which was our starting point.
It’s title is “The Rainbow Lake” and if you want to, you can read it
here.





Prepariamo il laboratorio con stoffe, carta, matite, forbici, wliesofix, ferri piccoli per stirare e una cartelletta contenente la favola e la spiegazione del perchè avevamo deciso di fare lavorare i bimbi ad un evento per adulti.
We prepared the class with fabrics, paper, pencils, scissors, wliesofix, little irons and a binder holding the fairytale and the explanation of the reason why we had decided to let children work during an adult event.



Trovate alcune amiche disponibili (Grazia P, Ileana, Grazia C, Rita, Cosetta) a lavorare a questo progetto siamo pronte...........il primo giorno arrivano pochissimi bambini, è venerdì e tutti sono a scuola e noi speriamo per i giorni successivi.
E infatti il sabato e la domenica il nostro laboratorio è stato uno degli angoli più affollati dello stand di Quilt Italia.
After finding some friends (Grazia P, Ileana, Grazia C, Rita, Cosetta) who wanted to work to this project, we were ready to start…………on the first day there had been very few children. It was Friday and everyone was at school. We hoped for a better result on the following days.
Infact, on Saturday and Sunday our class had been one of the crowdest corners of Quilt Italia stand.















Il risultato è quello che avete visto ed è stato superiore alle nostre aspettative perchè i bimbi hanno lasciato correre la loro fantasia e il lago è diventato un mare, i pesciolini sono diventati pesci grossi.
The result you have seen had been better than what we had been expecting. The children let their fantasy flow and the lake turned into a see, and the little fishes became big fishes.





.














































Lo scopo che ci eravamo prefissate e cioè di vedere tanti bambini felici e di avere conferma della frase che il famoso creativo Bruno Munari era solito ripetere "UN BAMBINO CREATIVO È UN BAMBINO FELICE" purchè gli venga data la possibilità di creare, l'abbiamo raggiunto.
Nadia ha poi assemblato e trapuntato il quilt che ora ha iniziato il suo viaggio attraverso varie esposizioni per mostrare la sua semplicità, la sua allegria e la sua bellezza.
Tutti i bambini, ai quali è stata donata una cartelletta contenente la descrizione del progetto, verranno costantemente aggiornati via mail sulle varie tappe.
Chissà se tra loro ci sarà qualche futura quilters?! E chissà quanti progetti penserebbe Nadia se avesse più tempo?!
Our purpose was to see a lot of happy children and to have the proof that we had reached what the famous creative artist Bruno Munari had been saying: “A creative child is an happy child”.
Then Nadia assembled and quilted the work that has just started its trip through exhibitions to show its simplicity, its happiness and its beauty.
All the children, who received the binder containing the explanation of the project, will constantly receive by email an update about the stages of the quilt’s trip.
Maybe, among them there will be a future quilter, who knows?! And who knows how many projects will think Nadia if she had more free time?!






32 commenti:

aless.erre ha detto...

La creativita' dei bambini e' meravigliosa!
Riescono a vederesogni dove noi adulti vediamo solo cianfrusaglie.
Meraviglioso!!!
Io voglio rimanerenbambina fino agli 88 anni, poi crescero'.
Tu e la tua amica avete avuto un'idea grandiosa!

Nonna Papera ha detto...

Deve essere stata un'esperienza fantastica! Il risultato finale è carinissimo ma è tutto quello che ci sta dietro che lascia senza parole....

Mariangela ha detto...

Bentornata Linda!!!!
Una grande idea,il lago-mare pieno di colori e forme è splendido! Complimenti a tutte e due per l'iniziativa e la bravura nel portare avanti un progetto così impegnativo e complimenti alla genuina creatività di tutti i bimbi!

Connie W ha detto...

I'm so glad you're back posting after your break. I have my blog music turned off too right now. A few weeks ago Blogger or something had problems with lots of blogs and they wouldn't open and that's when I took some stuff off my blog, I need to do some work on it but I'm doing other things right now and ignoring it a while longer.

Grazia ha detto...

Un quilt da Oscar!!!
Bisognerebbe che noi adulti ogni tanto ci fermassimo a guardare i bambini mentre creano....ci guadagneremmo in stato d'animo e creativita'....e' meraviglioso!

marisa ha detto...

Ma e' fantastico ! La creativita' dei bimbi potrebbe essere illimitata se solo dessimo loro l'opportunita' di tirarla fuori.
Grazie per gli auguri.
Baci e ..bentornata.

Scarabocchio ha detto...

Complimentissimi per l'idea a dir poco geniale e per lìesecuzione del lavoro: è davvero bellissimo con quella sua aria calorosamente naif!!!

QUILT UNIVERS ha detto...

Excellent idea..wonderful work!!

brunella ha detto...

BENTORNATA LINDA!!!!!
Conosco la creatività dei bimbi,nei miei 23 anni di insegnamento ne ho conosciuta tanta e soffrivo a vedere quanto la nostra scuola ne sacrificava...Il quilt è una meraviglia
Ciao a presto
Brunella

Chookyblue...... ha detto...

the fish look great............it is wonderful to see kids sewing..........

Anonimo ha detto...

Sono rimasta per un pezzo sul tuo blog ad ammirare tutto cio' che ci offri. Non riescivo a togliere gli occhi da tutte queste meraviglie di creatività.
Mi sono fermata a lungo su ogni particolare e ci tornero' ancora e ancora.
Ciao e grazie della visita
Marie
mesdixdoigts.over-blog.com

Stephanie ha detto...

What an absolutely fantastic project. How special for these children to have a memory of a wonderful idea they participated in.

DIANA ha detto...

..cara Linda se il tuo blog non ci fosse,mi sentirei orfana.
La storia dei pesciolini che hai scritto è bellissima e il progetto lodevole e il quilt così vivo..ho una voglia matta di fare cucire i bambini della mia zona ma mi mnca il coraggio..ma il vs.progetto deve diventare come una guida per noi quilters,spero di trovarlo presto nella NL di Quiltitalia!e come sempre grazie per averlo mostrato.

Darcie ha detto...

This is a terrific project, Linda! Bravo to you and all involved.

To introduce just one child to the art of quilting will touch his/her life forever. But to introduce many children? What a wonderful world this will be!

pat ha detto...

ma che bei lavori...ora che ci sono mi faccio un giretto a casa tua
complimenti
Pat

stella ha detto...

Un quilt fantastico, come la storia che ho letto.

Paola ha detto...

Bentornata Linda! I bambini hanno tanta creatività ,hanno solo bisogno di stimoli per tirare fuori tutte le loro potenzialità . Siete state quindi bravissime a dar loro questa opportunità, che li ha arricchiti sicuramente .Buona notte e a presto

maggi ha detto...

What an excellent idea, and it turned into a beautiful piece. Thanks for making your blog load more quickly.

Pam ha detto...

Nice to see you back home!

What a fabulous idea and a fabulous quilt came out of the idea. Bravo!!

SMA ha detto...

Congratulation Linda!
For you and all the wonderful ladies who where those who bring the "rainbow". I think it was a very nice time spent with those wonderful children.

CONGRATULATIONS FOR THE LITTLE BIG ARTISTS!!!

Domenica ha detto...

Bella la favola del laghetto arcobaleno, ma ancora più bello il lavoro fatto con i bimbi.
Complimenti anche a Nadia per la bellissima idea.
Ciao Domenica
ps: Bentornata!

Leanne ha detto...

What a fantastic idea and quilt.

Uniquely Yours Creations ha detto...

Oh what fun! I enjoyed reading
the story also. What a great idea!

Barbara ha detto...

wow..busy..busy...children... Kisses from Barbara

Agapequilt ha detto...

Mi sei mancata, perchè sei fantastica nel raccontare le storie .
Non parliamo poi del blog.
Pensa che io avevo messo 2 foto , ma dove è finita la seconda!!!!!!!!!!!!

Shasta ha detto...

All these fish are adorable! What a great project.

Shirley Goodwin ha detto...

A great quilt! And what fun making it!

Floriana ha detto...

è stata un'idea vincente con un risultato sorprendente ,i bambini sono molto creativi ,ciaooo

Denise ha detto...

Veramente bellissimo! Che teneri che sono i bambini così impegnati :)
Denise

The Button Box Girls ha detto...

What a wonderful story! The quilt is quite amazing! Thanks for sharing!
Love,Vickie and Lilli

meggie ha detto...

A lovely loving work of art!

marypoppins ha detto...

lavorare insieme a bambini e ragazzi è meraviglioso!
complimenti per il capolavoro e la splendida idea!
buona giornata
mary