lunedì, agosto 20, 2007

IRLANDA --- IRELAND

Ciao a tutte, eccomi di nuovo qui e...... vi devo confessare che ho sentito la vostra mancanza. Vi ringrazio tantissimo per gli auguri che mi avete lasciato, mi sono emozionata perchè non ne avevo mai ricevuti così tanti. Grazie, grazie, grazie.









Ed ora vi parlo un po' del mio viaggio.
Ho girato l'Irlanda per due settimane con mio marito e mia figlia. La prima settimana abbiamo fatto un tour organizzato e la seconda da soli e se qualcuno di voi mi chiedesse di definire l'Irlanda con una sola frase io direi che "L'IRLANDA E' MAGICA"
E....si la c'è una magia che ti entra dentro adagio adagio giorno dopo giorno ed alla fine ti rendi conto di essere in un paese bellissimo, fantastico, coinvolgente e .......quasi incantato.
La guida del tour ha contribuito moltissimo a creare questa atmosfera.
Lui un ragazzo italiano di Parma, l'Irlanda ce l'ha dentro e perciò ci ha così entusiasmato con le sue spiegazioni riguardo la storia, gli abitanti, la bellezza, la fatica, le credenze fantastiche dei residenti di quella terra che poi tutto il viaggio è sembrato avvolto da una alone misterioso e magico.
Sono stata colpita da moltissime cose ma in particolare mi hanno affascinato IL CIELO, I COLORI, I PAESAGGI e LE PERSONE.
IL CIELO è un cielo speciale, mai tranquillo sempre in movimento, blu di un blu mai visto e popolato da nuvolette bianchissime (sembrano tante pecorelle) che corrono veloci proiettando la loro ombra su prati dove centinaia e centinaia di pecore vere pascolano tranquille. Dopo cinque minuti il blu può diventare prima grigio e poi nero per ritornare blu dopo altri cinque minuti.
I COLORI sono tantissimi, i verdi non si possono contare,poi i grigi, i bianchi, i blu e i rossi e gli arancioni dei fiori e..... anche i colori sono vivaci o spenti oppure forti o leggeri secondo la condizione del cielo.
I PAESAGGI sono fantastici, i paesi, le piccole case sparse nei grandi prati un po' selvaggi oppure ben curati,i boschi, i castelli, l'oceano, le pietre, i laghi si susseguono e si lasciano guardare tranquillamente e ti invitano a fantasticare oppure a ricordare o..... ad immedesimarti in situazioni fantastiche e allora ti sembra di essere uno di quei personaggi immaginari o veri che popolano le credenze dell'Irlanda.
LE PERSONE forti e gentili nello stesso tempo, sorridenti, molto tranquille e sempre disponibili ad aiutarti. Se non chiedi e ti vedono in difficoltà si avvicinano spontaneamente per poi andarsene senza aspettare i ringraziamenti.
Non vi ho parlato della MUSICA che c'è in ogni paese e in ogni città insomma ovunque e che rende tutto più allegro e i PUBS nei piccoli paesi e nelle cittadine che coi loro fiori e i loro colori ti invitano ad entrare e poi..... tanti e tanti altri aspetti che capirete da sole guardando le foto.
E dopo quindici giorni passati così, al momento della partenza due sensazioni ti accompagnano, la tristezza perchè devi partire e la gioia perchè ti senti dentro la certezza che ritornerai in quei luoghi che in poco tempo ti hanno dato molto.



Hello everybody, here I am again…. Let me tell you that I’ve been missing you. Thank you so much for the greetings, I’m so happy because I’ve never received so many. Thanks, thanks, thanks.

And now let me tell you about my holidays.
I’ve been travelling around Ireland for two weeks with my husband and my daughter. During the first week we were on a tour and during the second one we were on our own. If you ask me to describe Ireland in one word: “IRELAND IS MAGIC.”
Yep…there is a kind of magic that penetrates you very slowly, day after day, and then you find out to be in a beautiful, amazing, friendly and enchanted country.
The tour-guide played a big role in creating this kind of atmosphere.
He is an Italian guy from Parma, he has this magic inside, Ireland lives through what he tells. We were so enthusiast thanks to his explanations about history, people, beauty, labour, believes…and the tour seemed to be covered by something mysterious and magic.
I was captured by a lot of things but above all I’ve been bewitched by THE SKY, THE COLOURS, THE LANDSCAPES and THE PEOPLE.
THE SKY is a special sky. It never stops, it keeps on moving. The blue is a blue I’ve never seen and there are a lot of little cloud (looking like sheeps) that run quickly and leave their shadows on the meadows, where thousands and thousands of real sheeps graze peacefully. In five minutes the blue could turn into grey and then black and then become blue again.
THE COLOURS are endless. You can’t count the number of different kind of green, then you see grey, blue, and red….and orange of flowers… The colours can be vivid or not, they can be light or not depending on the condition of the sky.
THE LANDSCAPES are amazing. The villages, the little houses around the endless wild or treated meadows, the woods, the castles, the ocean, the rocks, the lakes…everything is there, one after the other waiting to be seen by you and there to let you imagine or remember something…..or there to let you think that you could be one of that fantastic or real character that live through the believes of Irish people.
THE PEOPLE. They are strong and kind at the same time. They smile at you, are very calm and always ready to help you. If they see that you need any piece of information they stop spontaneously to help you and then they leave without waiting for you to say thanks.
I haven’t told you about MUSIC. It is in every village and in every town. It is everywhere and creates a joyful atmosphere. There are PUBS in each village and town, they attract you with their flowers and colours……… and then there are a lot of other aspects of the amazing Ireland that you will find out just looking at the pics.
After spending two weeks like this, when it’s time to come back home you have two kind of feelings: sadness because you have to leave and joy because you know you will soon go back in that country that gave you so much in very few days.


La prima foto ritrae la finestra della casa del presidente dell'Irlanda sul cui davanzale c'è una candela sempre accesa giorno e notte.
E' come un faro per tutti quegli irlandesi che tanti anni fa avevano dovuto abbandonare la loro terra per la grande povertà che c'era. Ora l'Irlanda si è ripresa e invita tutti gli emigrati a tornare sia per rimanere sia per visitarla e per rivedere le terre che i loro antenati furono costretti a lasciare.

In the first picture you can see the window of the President of the Republic of Ireland. There is a candle always lighted, day and night. It is sign for those Irish that many years ago had to leave their country because of poverty. Now that Ireland is no more that poor country, it asks all those Irish to come back to visit and look again at the places that their ancestor had to leave.





La seconda invece è il monumento alla pace che si trova a Londonderry. Sono due ragazzi, uno protestante e uno cattolico che cercano di darsi la mano. Le statue sono muovibili e quando ci sarà una pace totale nell'Irlanda del Nord, le due mani si toccheranno.

The second one is a monument to peace in Londonderry. It is composed by a protestant and a catholic guy trying give each other their hands. It is possible to me the two statues and when there will be a total peace in Northern Ireland the two hands will touch each other.



Qui sotto alcune foto dell'Irlanda.
Here some pics about Ireland.

22 commenti:

patti ha detto...

Che viaggio splendido che hai fatto!
Mi piacciono molto Irlanda, Scozia e Inghilterra così mi sono immersa nelle tue bellissime foto e nelle descrizioni che ne hai fatto, anche un pò particolari come la candela sempre accesa ecc.!
Per finire, anche se in ritardo, moltissimi auguri di buon compleanno!!
:-)

Waltraud ha detto...

I see you are a fan of Ireland, me too. Last year I visited this great country and I think I have to go there once more.

CONNIE W ha detto...

Wonderful visit to Ireland from my chair by way of your slide show, so I thank you. And I send thanks for the postcard from Ireland!

Bren ha detto...

What a wonderful description of Ireland! I would LOVE to visit and I so enjoyed the taste of Ireland you gave in your post and pictures. Thank You...Glad you are back though!

Nadia ha detto...

BENTORNATA!!!!
e che paesaggi stupendi!!
ci sentiamo presto
ciao ciao

Denise ha detto...

Il tuo entusiasmo è contgioso mi viene voglia di prenotre un biglietto aereo :) forse anche per la foto della Guinnes che io adoro!
Ti rispondo qui perchè ovviamente il mio blog non funziona e non riesco a postre commenti! Il cambiamento riguarda solo over-blog, tu ti appoggi a blospot e quindi sei salva :)
Ora ti mando l'ndirizzo, che bello uno scambio con te, sono già emozionata :))))))
Un bacione,
Denise

Lorenza ha detto...

Bentornata Linda,le tue foto sono meravigliose, anch'io vorrei andare un giorno in irlanda, adoro i paesi nordici

Rose Marie ha detto...

What fun you are having and it will be so hard to go home and leave the enchantment behind.

Pam ha detto...

Welcome home! We missed you :))

Sounds like you had a wonderful holiday. Such beautiful things you wrote about Ireland. I was there once, for only three days, and I agree with you 100% Ireland is a magical place.

Did you find many quilt shops?

Laura ha detto...

Che voglia di Irlanda!!
Mi hai fatto venir voglia di andarci.
Comunque ben tornata!
ciao Laura

Chookyblue ha detto...

looks like a wonderful holiday......welcome back and happy birthday I missed that before you left I think.........

Luciana ha detto...

Grazie per la bella descrizione del tuo viaggio. Se ti va pubblica altre foto che a me fa piacere vederle.
Un abbraccio e ben tornata.
Luciana

marisa ha detto...

Ciao Linda, sono appena rientrata da maratea e ho subito visto il tuo blog.Mentre leggevo il tuo fantastico post sull'Irlanda, cantavo la canzone di fiorella Mannoia " Il cielo d'Irlanda "....e' sempre con te..e' dentro di te..
Ciao

Belém ha detto...

What lovely holidays you had. Ireland is wonderful and you made a splendid choice. Beautiful your descriptions.

crafty ha detto...

first let me congratulate you on you superb English. did you stop off at Ventry / Dingle ??? if so my Sicilian brother-in-law lives there and works as an artist he sculptures celtic designs onto stone and rocks.
Glad you had a greyt time...my favourite place is Scotland....enchanting.
ciao
crafty joan

Yvonne ha detto...

Thanks for sharing your trip....wonderful photos and descriptions. I hope you had a happy birthday. I'm glad I found your blog.

Flori ha detto...

bentornata!!
hai fatto un bellissimo viaggio ,le foto sono molto belle ciao

Barbara ha detto...

welcome back!

Clare ha detto...

Belated happy birthday and welcome back. Ireland is the one place in the whole world that I want to visit and see all those beautiful Anglo Irish houses for myself. Perhaps one day. Thanks for whetting my appetite even more!

fiore_labs ha detto...

Grazie per aver condiviso con noi le tue bellissime foto e i tuoi racconti.... si capisce ce è stato un viaggio "magico"

Un bacione
Fiore

SMA ha detto...

Wonderful holidays you had! welcome back!

Eilan Ileana ha detto...

che meravigliaaaaaaa prima o poi ci andrò anch'io è il mio sogno!